Warning: session_start(): open(/var/lib/php/sessions/sess_a1hrj4atae263eqtgf4m77vbq7, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in /var/www/topnotizie.com/wp-content/themes/sahifa/functions.php on line 33
Borsa italiana poco mossa dopo il FOMC (Fed): FTSE MIB +0,05% - Trend - Top Notizie
sabato , dicembre 15 2018
Home / Economia Finanza / Borsa italiana poco mossa dopo il FOMC (Fed): FTSE MIB +0,05% – Trend

Borsa italiana poco mossa dopo il FOMC (Fed): FTSE MIB +0,05% – Trend

Borsa italiana poco mossa dopo il FOMC (Fed): FTSE MIB +0,05%.

Il FTSE MIB segna +0,05%, il FTSE Italia All-Share +0,04%, il FTSE Italia Mid Cap +0,15%, il FTSE Italia STAR +0,13%.

Mercati azionari europei deboli: Euro Stoxx 50 -0,1%, DAX -0,4%, FTSE 100 -0,2%, CAC 40 -0,2%, IBEX 35 +0,2%.

Future sugli indici azionari americani in ribasso: SP 500 -0,4%, NASDAQ 100 -0,7%, Dow Jones Industrial -0,4%. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: SP 500 -0,18%, NASDAQ Composite -0,26%, Dow Jones Industrial -0,18%. Ieri sera il Federal Open Market Committee (FOMC, il comitato della Federal Reserve che si occupa di politiche monetarie) ha alzato i tassi d’interesse di 25 punti base in un range dell’1,50-1,75% dopo avere fatto altrettanto in dicembre: si tratta del sesto incremento da quando nel dicembre 2015 la Fed è tornata ad alzare i tassi (dal 2006). Il FOMC ha anche alzato la stima sul PIL USA 2018 al 2,7% contro il 2,5% stimato in dicembre (successivamente è attesa però una frenata al 2,4% nel 2019 e al 2,0% nel 2020).

Mercato azionario giapponese positivo, il Nikkei 225 termina a +0,99%. Borse cinesi deboli: l’indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen chiude a -1,00%, l’indice Hang Seng di Hong Kong a -1,09%.

Vendite su STMicroelectronics (-1,7%), Terna (-1,5%), Exor (-1,1%), Datalogic (-2,2%), Anima Holding (-2,2%).

Bancari in ordine sparso. Bene Bper Banca (+0,8%) e UBI Banca (+0,4%), in flessione Banco BPM (-0,7%) e Intesa Sanpaolo (-0,3%).

Debole Credito Valtellinese (-1,7%) dopo che Credit Agricole ha smentito le indiscrezioni di interesse per l’istituto presieduto da Miro Fiordi e per Banca Carige (-1,2%). Fiordi ieri ha dichiarato che sul tema ma non c’è fretta dopo l’aumento di capitale da 700 milioni di euro appena chiuso con successo.

Leggi Anche

Borsa Italiana: i titoli caldi di giovedì 1 novembre

Apertura in territorio negativo per l’indice FTSE Mib, che inizia il mese di novembre con …


Warning: Unknown: open(/var/lib/php/sessions/sess_a1hrj4atae263eqtgf4m77vbq7, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/lib/php/sessions) in Unknown on line 0