mercoledì , maggio 22 2019
Home / Cucina / Cucina Giapponese: ricette, cibo e menu tradizionale

Cucina Giapponese: ricette, cibo e menu tradizionale

Non a caso, nella tradizione culinaria nipponica troviamo tre elementi costanti: la salute, la freschezza e la raffinatezza. Quest’ultimo aspetto non è affatto secondario, perché se analizziamo da vicino la composizione dei piatti, l’accostamento dei colori e l’unione degli ingredienti, ci accorgiamo facilmente di come ogni pietanza sia costruita secondo un ordine estetico, al fine di raggiungere non solo un risultato apprezzabile al gusto, ma anche alla vista.

Cibi e ingredienti tradizionali
Oltre all’uso del riso bianco e del pesce, dove spiccano soprattutto tonno e salmone, la cucina giapponese predilige anche l’utilizzo di alghe, verdure e salse dal sapore spiccato e persistente, come quella di soia, o il wasabi, ottenuto dal ravanello giapponese. Tra le ricette giapponesi più popolari e apprezzate anche in Occidente ricordiamo il sushi, polpettine di riso bianco avvolte da uno strato di alga con un ripieno di pesce, il ramen, una zuppa a base di spaghetti o tagliatelle accompagnate da pesce o carne, il sashimi, piatto a base di fette di pesce crudo, e il tempura, una frittura di verdure o pesce realizzata con una pastella leggera a base di farina di riso.
Tra i condimenti più diffusi troviamo invece lo zenzero fresco, quello marinato in agrodolce e il sesamo, senza dimenticare il celebre tè verde, servito rigorosamente amaro per accompagnare i pasti principali.

Leggi Anche

Profumo di Menta tra le vie di Piovà Massaia: festa, musica, mostre, libri e tradizioni

Dal 31 maggio al 2 giugno a Piovà Massaia torna “Profumata – Menta”, tra musica, …