Warning: session_start(): open(/var/lib/php/sessions/sess_rhq7oq124qeuqtlvik4sfsq575, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in /var/www/topnotizie.com/wp-content/themes/sahifa/functions.php on line 33
Di Maio guarda già al voto: "No al governo di tutti, nuove elezioni ... - Top Notizie
mercoledì , dicembre 19 2018
Home / Politica / Di Maio guarda già al voto: “No al governo di tutti, nuove elezioni …

Di Maio guarda già al voto: “No al governo di tutti, nuove elezioni …

Luigi Di Maio guarda già avanti. A ciò che accadrà nelle prossime settimane e forse mesi, quando lo stallo – se così sarà – potrebbe essere certificato in Parlamento. La proposta dei 5 Stelle – ovvero un confronto basato sui programmi e non “sulle solite dinamiche di potere” – è ancora sul tavolo. Ma il capo politico del M5s lascia intendere che non ci rimarrà per molto.

“Quando in questi giorni sento dire che M5s vuole allearsi con uno o con l’altro dico che non bisogna parlare dell’uno o dell’altro. Mi sarei aspettato da tutti un contatto su dei temi” le parole pronunciate da Di Maio nel corso di un incontro con la stampa estera. 

La linea del M5s non cambia: sì al dialogo, ma sui programmi. Nessuno però – questo è il ragionamento del leader pentastellato – ha finora raccolto l’invito. E allora l’ipotesi di nuove elezioni non è più tanto remota. “Forse stanno chiedendo di tornare a votare per un segnale ancora più forte?” dice Di Maio rivolgendosi agli altri partiti. “A noi questo non spaventa. Il M5s in assenza di una maggioranza assoluta non avrebbe lasciato l’Italia nel caos. Noi vogliamo amministrare con responsabilità questo momento”.

Responsabilità è una parola che Di Maio pronuncia più volte, come a voler già scacciare le critiche. Però, aggiunge, “non contempliamo nessuna ipotesi di governo istituzionale, di governo di tutti” perché “non siamo disponibili a immaginare un governo diverso da quello espresso dalla volontà popolare con il 32 per cento dei voti”.

Elezioni? Schiaffo ad un modo di fare politica”

“Le elezioni sono state uno schiaffo al vecchio modo di fare politica – dice ancora il leader del M5s. Credo che gli italiani abbiano dato un grande segnale e quel segnale va colto. Si tratta di un voto post-ideologico, un voto su un programma che non è mai stato estremista”.

“C’è – ha aggiunto – la grande opportunità di realizzare ciò che l’Italia aspetta da 30 anni. E invece le forze politiche discutono al loro interno dei loro problemi. Questo è un grande rammarico: non dobbiamo perdere l’opportunità di metterci al lavoro per gli italiani. Chi vuole mettersi al lavoro per l’Italia si faccia avanti, non c’è da fare alleanze ma da mettere sul piatto cose da fare”.

In caso di nuove elezioni, Di Maio è convinto di poter fare bottino pieno. “Sempre più gente si convince che il M5s è l’unica speranza per poter tirare fuori questo Paese dal baratro delle dinamiche di partito. Proprio per questo noi siamo destinati inesorabilmente a crescere. Ma se abbiamo raccolto 11 milioni di voti è anche per cambiare il metodo. Le nostre misure economiche saranno sempre ispirate alla stabilità del Paese e al benessere degli italiani“. 

Vincolo di mandato

Ma insomma cosa vuole Di Maio? Un appoggio esterno senza condizioni? O il suo invito al dialogo è rivolto ai singoli parlamentari? Il capo politico dei 5 Stelle precisa: “Non sto incoraggiando al cambio di casacca, ci mancherebbe altro. Per noi l’assenza di vincolo di mandato andrebbe rivista, però credo fermamente nella democrazia parlamentare, e se il Parlamento ha messo sempre al centro le leggi e gli atti da approvare allora è giusto che ci si confronti sui temi”.

Di Maio all’incontro con la stampa estrera | Video

Leggi Anche

La manovra italiana, un caso di espansione fiscale restrittiva?

Il governo italiano si trova in una situazione di stallo con la Commissione Europea sulla …


Warning: Unknown: open(/var/lib/php/sessions/sess_rhq7oq124qeuqtlvik4sfsq575, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/lib/php/sessions) in Unknown on line 0