Warning: session_start(): open(/var/lib/php/sessions/sess_0kkti47hf214avk3p871rhdmj2, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in /var/www/topnotizie.com/wp-content/themes/sahifa/functions.php on line 33
Donnavventura: destinazione Maldive - Top Notizie
sabato , dicembre 15 2018
Home / Vacanze / Donnavventura: destinazione Maldive

Donnavventura: destinazione Maldive

La prima tappa è Malè, la capitale del Paese, che si trova nell’omonimo atollo. La città sorge su di un’area minuscola e colpisce per la sua compattezza e i colori dei suoi palazzi. In prossimità del molo si trova il vivace mercato del pesce dove c’è sempre un gran via vai di gente. Voleremo poi in direzione nord, sino a raggiungere l’atollo di Lhaviyani, dove si trova l’isola di Hurawalhi, non lontano dalla quale si distende un’abbagliante lingua di sabbia bianca.

Sull’isola di Hurawalhi si trova un luogo speciale, il 5.8, il ristorante sottomarino, con volta in vetro, più grande al mondo. Oltre 5 metri sotto al livello del mare per entrare in una dimensione quasi fantastica, difficile da immaginare se non la si vede con i propri occhi. E’ come essere in una sorta di acquario al contrario, dove siamo noi a sentirci osservate con distratta curiosità dalla variopinta fauna marina.

La tappa successiva ci permetterà di raggiungere l’atollo di Noònu, uno dei più settentrionali dell’arcipelago delle Maldive. E’ costituito da 5 isole, la più grande delle quali è Medhufaru, dove si trova il Soneva Jani, una location di alto profilo, con prestigiose ville overwater, adagiate su di una laguna di acqua cristallina e collegate fra loro da una passerella in legno, sinuosa e coreografica.
Qui si trovano anche un cinema all’aperto e il primo osservatorio overwater delle Maldive, da cui si possono ammirare le stelle con l’aiuto di un astronomo, pronto a svelare tutti i misteri della volta celeste.

Lasciata Medhufaru voleremo verso un nuovo atollo maldiviano, quello di Faafu, situato nella porzione centro meridionale dell’esteso arcipelago Qui, sull’isola di Magoodhoo, si trova il MaRHE, un centro di alta formazione e ricerca avanzata sul mondo marino dell’Università degli Studi di Milano Bicocca. Il centro è stato inaugurato nel 2009 e opera in collaborazione con il Ministero della pesca maldiviano, al fine di coniugare tecnologia, sviluppo e sostenibilità per la protezione dell’ambiente naturale e la valorizzazione delle risorse umane. Uno dei programmi portati avanti è quello denominato coral reef restoration, che mira a ripristinare la scogliera corallina attraverso l’innesto di nuovi coralli.

L’appuntamento con l’undicesima puntata di Donnavventura Africa e Oceano Indiano è per domenica 25 marzo alle 14.00, su Rete4.

Leggi Anche

Più di due miliardi di persone non hanno ancora accesso a internet

(Credits: Getty) Un’internet universale, accessibile a tutti, è e rimarrà, perlomeno per un bel po’ …


Warning: Unknown: open(/var/lib/php/sessions/sess_0kkti47hf214avk3p871rhdmj2, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/lib/php/sessions) in Unknown on line 0