sabato , ottobre 20 2018
Home / Sport / F1, Hamilton difende Vettel: “Merita più rispetto”

F1, Hamilton difende Vettel: “Merita più rispetto”

LONDRA – Sebastian Vettel nell’ultimo mese e mezzo è passato dalle stelle alle stalle. Prima velocissimo con la sua Ferrari e in piena lotta per il titolo mondiale di Formula Uno, ora in piena crisi e attaccato anche dai media per il suo comportamento in pista. Sotto accusa anche il team di Maranello, non esente da colpe. A sorpresa, è proprio il suo rivale Lewis Hamilton a prendere le difese del tedesco.

“I MEDIA DEVONO MOSTRARE PIU’ RISPETTO” – “Credo che i media debbano mostrare un po’ più di rispetto per Sebastian. Non potete immaginare quanto sia difficile fare ciò che facciamo al nostro livello, vale per qualsiasi atleta di vertice”. Attraverso una Instagram story, Lewis Hamilton difende a spada tratta il suo rivale in pista Vettel dopo le critiche ricevute dal pilota della Ferrari per l’incidente con Max Verstappen nel Gran Premio del Giappone, che di fatto ha consegnato nelle mani dell’inglese il titolo Mondiale di Formula 1 che sarà iridato se vincerà davanti al rivale tedesco.

“GLI ESSERI UMANI COMMETTONO ERRORI” – “E’ possibile che gli esseri umani commettano degli errori, ma è il modo in cui li affrontiamo che conta”, ha aggiunto l’inglese che può vincere il suo quinto campionato del mondo nella prossima gara ad Austin, in Texas, in parte a causa di una serie di errori da parte del tedesco e della Ferrari. Vettel infatti ha commesso piccoli sbagli, ma costosi nelle gare in Azerbaigian, Francia, Austria, Germania, Italia e Giappone, e la Ferrari come team non è stata da meno compromettendo quanto di buono era stato fatto nella prima parte della stagione.

Leggi Anche

Alonso penalizzato: “Questo mostra quanto è pessima la F1 …

Una gara in cui non sono mancate le polemiche per via della penalità di cinque …