domenica , settembre 23 2018
Home / Economia Finanza / Giappone: Banca centrale lascia invariata politica monetaria

Giappone: Banca centrale lascia invariata politica monetaria

Roma, 9 mar. (AdnKronos/dpa) – La Banca centrale giapponese lascia invariata la politica monetaria mantenendo gli stimoli alla terza economia mondiale e per scongiurare il rischio di una deflazione.

Ad annunciarlo è stato l’istituto centrale al termine della due giorni di riunione. “L’economia del Giappone si sta espandendo moderatamente con un circolo virtuoso di entrate e spese”, sottolinea la banca indicando, però, i rischi derivanti, tra l’altro, dalla politica economica Usa e il suo impatto sui mercati finanziari globali, e dai negoziati in Europa sulla Brexit.

A gennaio l’inflazione è cresciuta dello 0,9% su base annua, per il tredicesimo mese consecutivo. Ma il dato è ancora lontano dal target del 2% fissato dal governo cinque anni fa quando venne avviata una politica economica fortemente espansiva.

.

Leggi Anche

Borsa Italiana: i fondi shortano titolo Juventus, attenzione – Money.it

Anche in questa ottava sono stati premiati gli operatori rialzisti sull’indice FTSE MIB, le cui …