sabato , febbraio 16 2019
Home / Vacanze / Guardiano di fenicotteri alle Bahamas: l’offerta di lavoro nel cuore dei Caraibi

Guardiano di fenicotteri alle Bahamas: l’offerta di lavoro nel cuore dei Caraibi

Guardiano di fenicotteri alle Bahamas

Sono stati il simbolo della scorsa estate su molte spiagge italiane. Presenti su costumi, borse e gonfiabili. Stiamo parlando dei fenicotteri, ma stavolta di quelli in “carne e piume”. Uccelli rosa incredibili, i fenicotteri vivono soprattutto in Asia, Africa e in Europa meridionale, e adesso un hotel di lusso, da poco aperto alle Bahamas, è alla ricerca di un guardiano che si prenda cura degli splendidi volatili ospiti della struttura.

Il Baha Mar Resort, questo il nome dell’hotel, ha infatti pubblicato un annuncio destinato a un manager in grado di occuparsi di una tra le principali attrazioni turistiche della sua offerta: i flamingos, che in Italia conosciamo appunto come fenicotteri.

Il resort, una struttura da 4,2 miliardi di dollari nel cuore di Nassau – scrive sul suo sito di essere alla ricerca di un “CFO”, ovvero un Chief flamingo, esperto in uccelli esotici, con una laurea in zoologia o affini e un’esperienza di almeno un anno in qualità di manager, e almeno cinque di esperienza con uccelli esotici. Tra gli altri requisiti richiesti: grande conoscenza della biologia, dell’ecologia e del comportamento dei fenicotteri; capacità nel mantenere l’ambiente degli uccelli perfetto, così come il loro cibo e la loro salute; conoscenza della scienza aviaria, dell’addestramento degli uccelli e della cura dei fenicotteri; capacità comunicative e di presentazione, incluse le capacità di interazione con gli ospiti; infine conoscenza basilare dei computer.

Alla base di tutto ci deve essere una grande passione. La persona scelta, infatti, dovrà occuparsi della salvaguardia dei fenicotteri, e soprattutto dovrà fare in modo di trasformare la loro presenza in un’esperienza indimenticabile per gli ospiti internazionali. Gli uccelli dal caratteristico colore rosa approderanno al resort in primavera, e troveranno ad attenderli un’area riservata con laghetti e isolotti realizzati su misura per le loro esigenze.

Un’occasione davvero incredibile per gli aspiranti Chief Flamingo Officier. Per inoltrare la propria candidatura c’è tempo fino al 28 febbraio. Per compilare la domanda e per ulteriori informazioni è possibile collegarsi al sito dell’hotel a questo indirizzo: http://bahamar.com/. Nella pagina “Careers” sono inoltre presenti altre interessanti opportunità di lavoro per quanti stanno pensando di mollare tutto e lavorare su una delle più belle spiagge delle Bahamas, immersi nel fantastico Mar dei Caraibi.

Leggi Anche

Turismo: UeCoop, supera i 3,5 miliardi di euro la spesa on line degli italiani

Sale a oltre 3,1 miliardi di euro la spesa degli italiani per viaggi e vacanze …