Warning: session_start(): open(/var/lib/php/sessions/sess_shaekkhofp2aiublitfkb7m3i3, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in /var/www/topnotizie.com/wp-content/themes/sahifa/functions.php on line 33
Le tensioni commerciali non spaventano il mercato, Borse europee ... - Top Notizie
mercoledì , dicembre 19 2018
Home / Economia Finanza / Le tensioni commerciali non spaventano il mercato, Borse europee …

Le tensioni commerciali non spaventano il mercato, Borse europee …

MILANO – Ore 12.20. Le Borse europee ripartono positive, in scia alla chiusura positiva di ieri di Wall Street, e ridimensionando gli iniziali timori per il nuovo round di guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. Milano scende dello 0,3%, Londra avanza dello 0,06%, Francoforte delo 0,2% e Parigi dello 0,29%.

Chiusura positiva anche per Tokyo, con il NIkkei che ha terminato la sua corsa a +1,08%, galvanizzato anche dalle mosse della Bank of Japan che ha confermato la propria politica monetaria con il target dei sui tassi fermo al -0,1% e gli acquisti di titoli governativi giapponesi che proseguiranno al ritmo preventivato.

Sul fronte delle valute. Avvio poco mosso per l’euro che resta sotto quota 1,17 dollari,  a 1,16814 dollari. II cambio dollaro/yen si attesta a 112,33

La parole minacciose di Di Maio contro il ministro Tria (“Un ministro serio i soldi li deve trovare”), non creano turbamento sul fronte dei titoli di Stato, dove invece procedono gli acquisti. Lo spread scende così ancora e in mattinata cala a 227 punti e poi torna a 235 punti. con il rendimento al 2,8%.

Tra i dati macroeconomici, l’Acea ha certificato dati positivi per quanto riguarda le immatricolazioni auto nei mesi di luglio e agosto. In mattinata attesi dall’Istat i dati sulla produzione nelle costruzioni a giugno e luglio e l’aggiornamento sull’inflazione britannica. Nel pomeriggio dagli Usa: saldo delle partite correnti, i dati sulle licenze ediliziee quelle sui nuovi cantieri resideniziali.

Infine le commodities. Le quotazioni del petrolio sono stabili sul mercato after hour di New York con i contratti sul greggio Wti con scadenza ad ottobre che salgono di 11 centesimi a passano di mano a 69,96 dollari al barile. In lieve aumento anche il Brent a 79,08 dollari. In risalita l’oro, che varca la soglia die 1202 dollari l’oncia.

 

Leggi Anche

Borsa Italiana: i titoli caldi di giovedì 1 novembre

Apertura in territorio negativo per l’indice FTSE Mib, che inizia il mese di novembre con …


Warning: Unknown: open(/var/lib/php/sessions/sess_shaekkhofp2aiublitfkb7m3i3, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/lib/php/sessions) in Unknown on line 0