sabato , maggio 25 2019
Home / Vacanze / ONU nel 1989: “La Terra sarà sommersa entro 10 anni”

ONU nel 1989: “La Terra sarà sommersa entro 10 anni”

Ambiente Energia, NEWS
venerdì, 15, marzo, 2019

Condividi

 

di Guido da Landriano

Se non si ferma SUBITO la continua immissione di anidride carbonica e di gas serra nell’atmosfera entro 10 anni avremo un disastro colossale, con l’invasione delle terre basse che torneranno ad essere lagune e milioni di umani obbligati ad abbandonare le proprie case, causando una vera e propria emergenza umanitaria.

Le alluvioni sulla costa ed i raccolti insufficienti, sempre entro 10 anni, porteranno ad un flusso di “Eco refugees”, e metteranno il pericolo il sistema politico causando il caos, dice Noel Brown, direttore dell’ufficio di New York del programma per L’ambiente dell’ONU.

I governi hanno 10 anni di tempo per risolvere il problema dell’effetto serra prima che questo vada oltre la possibilità di controllo umano. Al termine del decennio le calotte polari si saranno sciolte le calotte polari e molte isole saranno scomparse, come le Maldive.

Il Delta del Nilo ed il Bangladesh saranno sommersi e questo causerà grandi spostamenti di popolazione.

Solamente gli USA dovranno spendere 100 miliardi di dollari per proteggere la East Coast.

L’unica Cura: una rivoluzione con l’abbandono in 10 anni dei combustibili fossili.

Questo era scritto in quest’intervista al servizio ambientale dell’ONU nel lontano 1989. Purtroppo è passato il 1999, il 2009 ed anche il 2019. Le Maldive non sono ancora scomparse. Questo pezzo è dedicato ai ragazzini manovrati come burattini, nuovi balilla dei poteri forti mondiali. 

Documentario – La Grande Truffa del Riscaldamento Globale

Leggi Anche

Vacanze in Sardegna: cosa vedere in una delle isole più belle d’Italia

Scritto da La Redazione Venerdì 24 Maggio 2019 11:27 Parlare di Sardegna, per noi del …