Warning: session_start(): open(/var/lib/php/sessions/sess_57ap7hhckrlap18oabcubqjji2, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in /var/www/topnotizie.com/wp-content/themes/sahifa/functions.php on line 33
Secondi di pesce per il Natale: 10 piatti leggeri, originali e gustosi ... - Top Notizie
mercoledì , dicembre 19 2018
Home / Cucina / Secondi di pesce per il Natale: 10 piatti leggeri, originali e gustosi …

Secondi di pesce per il Natale: 10 piatti leggeri, originali e gustosi …

I secondi di pesce per il Natale sono una grande tradizione italiana. E se ti stai chiedendo perché bisogna cucinare il pesce e non la carne, la risposta si perde nella notte dei tempi. In realtà, la predilezione per il pesce è legata soprattutto ai menu tradizionali della Vigilia e la ragione è religiosa.

La chiesa cattolica ha imposto sempre delle giornate di digiuno in prossimità delle festività e l’astinenza alimentare ha spesso significato eliminare un alimento costoso come la carne. È questo il motivo per cui durante la vigilia di Natale si mangia il pesce in molte regioni italiane. Oggi, la scelta tra il pesce e la carne dipende essenzialmente dai gusti dei commensali.

Se sai di avere a tavola degli amanti della cucina di mare, prepara uno dei nostri fantastici secondi di pesce per il Natale scelti tra queste ricette:

Astice alla catalana
Tonno in crosta
Baccalà alla pizzaiola
Branzino in crosta di sale
Involtini di sogliola
Spiedini agli agrumi
Coda di rospo in guazzetto
Cozze ripiene in versione speciale
Triglie e gamberetti all’acqua pazza
Polpettine di pesce fritte
Astice alla catalana: i secondi importanti

Sei alla ricerca di secondi di pesce per il Natale in grado di stupire ospiti e amici? La tua scelta deve ricadere sull’astice alla catalana. Ti basta semplicemente tuffare gli astici (non vivi) in acqua bollente e condire la polpa con un misto di verdure e una emulsione a base di olio, sale, pepe e succo di limone. Per ottenere un risultato da leccarsi i baffi, fai solo attenzione quando acquisti gli astici in pescheria. Non scegliere quelli di grosse dimensioni, ma opta per quelli più piccoli perché la polpa è più saporita.

Guarda la ricetta Secondi di pesce di Natale veloci: il tonno in crosta

Il tonno piace a tutti ed è ottimo soprattutto dopo un antipasto o un primo di una certa importanza. Chiara Maci ti propone un secondo velocissimo con filetti di tonno in crosta di semi di papavero da scottare in padella con un filo d’olio. Per rendere più saporito il piatto va aggiunto un tris di creme al finocchietto selvatico, agli agrumi e al pistacchio.

Guarda la ricetta Secondi napoletani: il baccalà

Il baccalà è il pesce perfetto per il Natale, almeno secondo i campani. La tradizione napoletana, infatti, prevede diversi piatti con il baccalà da consumare soprattutto durante la Vigilia. E cosa c’è di meglio allora di una ricetta dello chef partenopeo Antonino Cannavacciuolo per il tuo menu di Natale? La ricetta non è complessa e prevede la cottura del baccalà in acqua con origano, uno spicchio d’aglio, basilico, cipollotto, olio e un pizzico di sale. I filetti di baccalà vanno poi insaporiti con le olive nere e un sughetto di pomodoro.

Guarda la ricetta Branzino in crosta di sale

I pesci in crosta di sale conservano tutto il sapore del mare e ti consentono di portare in tavola un piatto ricercato ma di facile preparazione. Dovrai pulire il branzino e cuocerlo in forno, ricoprendolo di sale e albumi montati a neve. Per ottenere una crosta più compatta, segui il consiglio di Sonia Peronaci e mescola sale, albumi e un trito di erbe aromatiche. Ti basta poi cuocerlo in forno a 200 gradi per 20 minuti per ottenere un branzino morbido e succoso da servire con un contorno di verdure.

Guarda la ricetta Secondi di pesce scenografici: gli involtini di sogliola

La sogliola è così sottile da prestarsi a preparazioni molto scenografiche. La nostra ricetta prevede degli involtini ripieni di funghi e asparagi, conditi con pomodori marinati nell’olio d’oliva. Durante la preparazione fai attenzione alla fase di arrotolamento dell’involtino, perché la sogliola è abbastanza delicata e potrebbe rompersi. Tieni presente, però, che utilizzerai i filetti crudi che sono molto più semplici da arrotolare e chiudere con un semplice stecchino. La cottura avverrà in padella con un filo d’olio, una spolverata di pepe rosa e un po’ di vino bianco.

Guarda la ricetta I secondi di pesce leggeri: gli spiedini 

Hai previsto una serie di antipasti e un bel primo al forno e vorresti un secondo sfizioso e leggero? Gli spiedini di pesce agli agrumi sono l’ideale. Ti servono: pesce spada, gamberi e moscardini. Per comporre il tuo spiedino compra anche dei peperoni gialli e rossi, mentre per l’emulsione metti nella lista della spesa limone, pompelmo rosa, olio, pepe, timo e sale. Prima di cuocerli spennella gli spiedini con la salsa agli agrumi e lasciali insaporire per 20 minuti. Il risultato sarà deliziosamente profumato.

Guarda la ricetta Secondi raffinati: la coda di rospo in guazzetto

La coda di rospo di chef Andrea Mainardi è un piatto semplice, ma saporitissimo. Il pesce va cotto in un cartoccio ottenuto con la carta fata e dentro al quale bisogna aggiungere pomodorini, maggiorana, scorza di limone, scorza di arancia, acciughe, capperi e olio. È un piatto anche molto veloce perché la cottura dei cartocci avviene in forno a microonde per appena 30 secondi.

Guarda la ricetta Le cozze ripiene in versione speciale

Ti proponiamo una versione particolare delle cozze ripiene perfetta per il periodo natalizio. Il piatto è opera dello chef Cannavacciuolo che fa aprire le cozze in padella, le libera del guscio e poi le riempie con una farcia a base di pangrattato, pinoli, olio, prezzemolo, pomodorini secchi tritati e erbe aromatiche. Per l’impiattamento, invece, è previsto un letto di crema di fagioli bianchi su cui vanno delicatamente adagiate le cozze ripiene.

Guarda la ricetta Secondi di pesce sfiziosi: triglie e gamberetti all’acqua pazza

Si sa a Natale domina il rosso, allora che ne dici di un secondo di pesce con triglie, gamberetti e pomodorini? Il rosso dei pomodorini si mescola al rosa dei gamberetti, a cui si aggiunge il tocco di bianco della carne delle triglie private delle squame rosse. Il piatto è semplicissimo: fai cuocere le triglie in padella con olio, cipolla e pomodorini e sfuma con il vino bianco. Dopo i primi minuti di cottura, aggiungi i gamberetti e lascia insaporire.

Guarda la ricetta Secondi di pesce simpatici e di riciclo: le polpettine fritte

Hai già festeggiato con i familiari ma devi organizzare cene e pranzi anche con gli amici? Le polpettine di pesce sono raccomandatissime perché sono sfiziose, sono facili da realizzare e si possono cucinare anche con gli avanzi. La nostra versione prevede la trota salmonata, ma se hai tonno, salmone, sogliole o merluzzo avanzato vanno benissimo. Devi amalgamare il pesce con il pane in cassetta messo in ammollo nel latte, un uovo e del succo di limone. Una volta formate le palline, impanale nel pangrattato e nell’uovo e friggile in abbondante olio.

Guarda la ricetta

Leggi Anche

Le regole del dolce perfetto: consigli e ricette proposti dallo chef …

È tempo di rinnovare i ricettari della nonna. Soprattutto è l’occasione giusta per rendere un …


Warning: Unknown: open(/var/lib/php/sessions/sess_57ap7hhckrlap18oabcubqjji2, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/lib/php/sessions) in Unknown on line 0