Home / Politica / Sisma Italia Centrale, da Europarlamento fondi ricostruzione per 1,2 …

Sisma Italia Centrale, da Europarlamento fondi ricostruzione per 1,2 …

ROMA (Reuters) – Il Parlamento Europeo ha approvato oggi in via definitiva lo stanziamento di fondi per circa 1,2 miliardi di euro di aiuti alla ricostruzione per la serie di terremoti che hanno colpito l‘Italia Centrale tra il 2016 e quest‘anno.

L‘utilizzo del Fondo di solidarietà Ue (Fsue) è stato approvato con 658 voti favorevoli, 6 contrari e 26 astensioni, dice una nota di Strasburgo.

“I fondi del Fsue potranno essere utilizzati per le operazioni di ricostruzione, di emergenza e di bonifica e per la protezione dei monumenti”, dice la nota, ricordando che “l‘Italia è già il principale beneficiario del Fondo di solidarietà, avendo ricevuto sin dalla sua creazione 15 anni fa finanziamenti Ue pari a 1,3 miliardi di euro”.

Il governo italiano aveva chiesto un anticipo di 30 milioni, già concesso dalla Commissione Europea a fine novembre.

Tra la fine di agosto dello scorso anno e la metà di gennaio 2017, una serie di terremoti di magnitudo compresa tra i 5,9 e i 6,5 gradi hanno colpito Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. I terremoti hanno causato oltre 300 morti e oltre 30.

000 tra sfollati e bisognosi di assistenza.

I danni diretti stimati assommano complessivamente a quasi 22 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.

it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.

twitter.com/reuters_italia

.

Leggi Anche

La sfida catalana allo status quo istituzionale dell’Occidente …

Istituzioni ed economia Pubblicato: 21 Settembre 2017 Scritto da Marco Faraci PDF I fatti del …