venerdì , luglio 19 2019
Home / Politica / Torino, presentate le nuove maglie

Torino, presentate le nuove maglie

“Abbinate tradizione e cultura con le prestazioni tecniche”

È stata poi Marina Lopez a introdurre l’azienda della propria famiglia: “L’impresa di mio padre è nata oltre 50 anni fa a Portillo de Toledo, in Spagna. È un’azienda con una fortissima impronta famigliare: mio padre, Fructuoso Lopez la fondò e tutt’oggi la gestiamo insieme ai miei sei fratelli. Abbiamo voluto fortemente questo accordo anche perchè per noi l’Italia è un mercato potente, ricco di opportunità, e poter lavorare con un club prestigioso come il Torino per noi è un onore. Siamo felici e speriamo che il Toro possa avere molti successi”. Infine il Presidente di Joma Italia, Mirko Annibale ha descritto come è nato l’accordo: “Il sogno di un bambino che gioca a calcio è quello di indossare la maglia della propria squadra del cuore. Chi fa il mio mestiere, invece, ha come sogno quello di poter vestire propria squadra. Io sono da sempre tifoso del Toro, la mia prima partita l’ho vista nel 1966 ed ero anche presente a tutte le partite dello Scudetto della stagione 1975-1976. Con questo accordo ho dunque finalmente raggiunto il mio sogno. Ogni maglia è diversa, noi per il Toro abbiamo voluto abbinare tradizione, cultura e passione con le prestazioni tecniche”.

Leggi Anche

Di Maio esclude una crisi: ‘Vediamoci e andiamo avanti’

“Escludo che possa esserci una crisi mi hanno sempre insegnato male non fare paura non …