mercoledì , maggio 22 2019
Home / Sport / Vela: compagnia dello Stretto accresce le proprie ambizioni

Vela: compagnia dello Stretto accresce le proprie ambizioni

Prosegue con determinazione la preparazione della stagione agonistica 2019 di Compagnia dello Stretto, con attività di preparazione atletica a cura del tecnico Pietro Tuzzato e con allenamenti in acqua. Da poco si è concluso un importante allenamento ad Olbia agli ordini del coach Enrico Strazzera

Dopo un eccezionale 2018 con risultati di rilievo sintetizzabili con un terzo assoluto nella ranking nazionale da parte del laserista Stefano Palamara e un trentaquattresimo al mondiale di Gydnia di Valerio Palamara, prosegue con determinazione la preparazione della stagione agonistica 2019 di Compagnia dello Stretto, con attività di preparazione atletica a cura del tecnico Pietro Tuzzato e con allenamenti in acqua. Da poco si è concluso un importante allenamento ad Olbia agli ordini del coach Enrico Strazzera. Il primo appuntamento agonistico in calendario è l’Italia Cup Laser di Andora (SV), che si terrà dal 15 al 17 febbraio, con la partecipazione di circa 400 atleti. Bruno Ficara, accompagnatore degli atleti, si affiderà a questa prima verifica per valutare il livello di preparazione. Seguiranno le Italia Cup di Ragusa, Livorno, Civitanova Marche, l’Europeo 4.7 di Hyeres (Francia), con la partecipazione di Stefano, e l’Europeo Radial di Atene per Valerio. La stagione culminerà con la partecipazione di entrambi i fratelli Palamara ai Campionati Mondiali Laser, ognuno nella propria categoria. I mondiali quest’anno si disputeranno oltreoceano, sul lago Ontario, nella città di Kingston (Canada), dal 23 luglio al 23 agosto. “Sarà una stagione intensa, che affronteremo con il massimo impegno e dedizione, curando i dettagli sui vari fronti” dichiara il segretario di Compagnia dello Stretto Renato Giordano, che prosegue: “la nostra missione va ben oltre lo sport in sé stesso. Desideriamo offrire ai ragazzi opportunità attuali e future di alta formazione che si configurino come prove generali di vita vissuta”. “Sposiamo in pieno tale percorso, combinato all’impegno degli atleti e del resto del team di Compagnia dello Stretto” è quanto affermano il dott. Giuseppe Favano e l’ing. Gaetano Zolea dirigenti di Etrucknet, azienda ormai fedele partner di Compagnia dello Stretto, ed aggiungono: “abbiamo deciso non solo di rinnovare ma incrementare il nostro impegno per sostenere la stagione agonistica 2019 a supporto sia delle attività nazionali che di quelle internazionali. Inoltre, durante questa stagione, rafforzeremo la collaborazione creando un’ulteriore sinergia operativa che, tra l’altro, ci permetterà di coinvolgere e far conoscere lo sport della vela direttamente sul campo ai nostri clienti nazionali ed internazionali, in funzione alle località in cui si disputeranno le regate”. Insomma, le vele di Compagnia dello Stretto sono ormai presenti più che onorevolmente alle regate top nazionali, europee e mondiali. Un grande gioco di squadra che permetterà certamente ad ognuna delle parti coinvolte di ottenere ulteriori grandi risultati e soddisfazioni. Vi terremo aggiornati su tutte le news della stagione.

Valuta questo articolo

Leggi Anche

Sport, Vela: ai blocchi di partenza la 35° edizione della Medemblik Regatta Nautical Festival a Medemblik – PPN

Informativa ai sensi della legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali Il trattamento dei …